Visita oculistica refrattiva

Chi desidera non portare più gli occhiali ed eliminare difetti refrattivi come miopia, astigmatismo e ipermetropia deve prima di tutto sottoporsi a un’accurata visita specialistica, utile a capire se si è idonei all’intervento.
Il Centro Retina 3000 da anni mette al primo posto la qualità del risultato, ottenuta attraverso un’attenta analisi delle condizioni oculari del paziente. 

Il paziente inoltre viene assistito costantemente e ogni esame è spiegato nei minimi dettagli.


Gli esami della visita oculistica specialistica
L’occhio umano è una struttura dinamica, pertanto per poter avere risultati precisi, è necessario condurre la visita in modo scrupoloso. E’ importantissimo condurre una serie completa di esami per comprendere al meglio la situazione dell’ occhio e poter formulare una previsione di risultato con un buon grado di affidabilità.

Gli esami indispensabili che è necessario effettuare durante una visita oculistica specialistica refrattiva sono:
    •    Biometria con IOL Master;
    •    Test di Schirmer;
    •    Tomografia corneale con Orbscan;
    •    Test della dominanza oculare;
    •    Riconoscimento irideo con aberrometro Zywave;
    •    Aberrometria (in dilatazione) con aberrometro Zywave;
    •    Pupillometria;
    •    Misurazione del difetto refrattivo (in dilatazione);
    •    Pachimetria – Misurazione dello spessore corneale.


Appuntamento

Compila il modulo con i dati richiesti

Indica il giorno e l'orario preferito, verrai ricontattato per conferma.

Compila il modulo con i dati richiesti

...